Per la stagione sportiva 2017-18 il Boccaccio Rugby News cerca collaboratori per ampliare l’offerta informativa con riferimento alle squadre del Petrarca Rugby – articolisti per Under 18 e Under 16, fotografi per Eccellenza, Serie A, Under 18 e Under 16 – inviare mail a boccacciorugbynews@gmail.com
PETRARCA ’70 di Giorgio Sbrocco, Alberto Zuccato e Elena Barbini - E’ disponibile il libro sulla storia del Petrarca – Chi volesse acquistarne una copia (Euro 35,00 + ev. spese di spedizione) può inviare mail a boccacciorugbynews@gmail.com

mercoledì 20 marzo 2013

ASPETTANDO UN ALTRO DERBY: SABATO CONTRO SAN DONA’


Veneziani da prendere con le pinze.

Sabato prossimo riprende il campionato di Eccellenza per non fermarsi più.
Finito il Sei Nazioni, il campionato della massima serie italiana non avrà soluzione di continuità sino al termine della stagione regolare.
Il Petrarca dovrà affrontare l’insidia M-Three San Donà, nel secondo derby veneto di quest’anno.
Se quello del 150° con Rovigo non ha avuto un esito completamente positivo, se non per il punto di bonus difensivo, quello di sabato prossimo dovrà essere affrontato con molte cautele dal Petrarca.
I veneziani nei sei incontri disputati quest’anno (2013) hanno sempre mosso la classifica (fatta eccezione contro Calvisano) totalizzando 11 punti. In casa ha vinto contro l’Aquila e i Crociati e perso di stretta misura contro i Cavalieri (5-8).  Nella trasferta in polesine hanno dato filo da torcere a Rovigo (19-13) e domenica scorsa a Roma contro la Mantovani hanno tenuto in bilico il risultato sin quasi alla fine, perdendo  di un solo punto (23-22).
In classifica sono al 7° posto con 27 punti a ridosso delle 6 migliori. Lo score complessivo parla di 5 vittorie e 10 sconfitte, con 210 punti messi a segno e 267 subiti.
Maama Molitika in maglia Blues
Giocatori di rilievo tra le fila biancocelesti: le due terze linee, Maama Molitika, esperto tongano classe 1974, 112 presenze nei Cardiff Blues e 85 punti, e Aldo Birchall, inglese, classe 1978, con trascorsi a Calvisano (campione d’Italia 2011-12), Viadana e Aironi; Hilton Lobberts, flanker sudafricano classe 1986, 2 caps con gli Springboks e Robert Flynn, terza linea centro neo zelandese classe 1986.

In questa stagione è la quarta volta che le due formazioni si incontrano. Due volte nel Trofeo Eccellenza (due vittorie per il Petrarca: 19-40 a San Donà e 52-0 alla Guizza) e all’andata in campionato alla 5° giornata (38-12).
San Donà, neopromossa, ha già raggiunto il proprio obiettivo stagionale (la salvezza) e nel derby contro il Petrarca non avrà nulla da perdere, ma sarà stimolata a far bella figura di fronte al proprio pubblico, chiamato dalla società veneziana a partecipare all’”incontro dell’anno”, come viene definita la partita di sabato nel sito ufficiale.
Quella di sabato è perciò una partita da prendere con le pinze, senza disattenzioni. Al Petrarca servono i 5 punti se vorrà mantenere un sufficiente distacco dalle dirette inseguitrici che si affronteranno domenica a Rovigo.
San Donà è vicina e speriamo che, al seguito della squadra, ci siano molti padovani. Il Petrarca ha bisogno anche del sostegno del proprio pubblico.
Noi ci saremo, come sempre, al grido di FORZA PETRARCA: SEMPRE!

Enrico DANIELE