Per la stagione sportiva 2017-18 il Boccaccio Rugby News cerca collaboratori per ampliare l’offerta informativa con riferimento alle squadre del Petrarca Rugby – articolisti per Under 18 e Under 16, fotografi per Eccellenza, Serie A, Under 18 e Under 16 – inviare mail a boccacciorugbynews@gmail.com
PETRARCA ’70 di Giorgio Sbrocco, Alberto Zuccato e Elena Barbini - E’ disponibile il libro sulla storia del Petrarca – Chi volesse acquistarne una copia (Euro 35,00 + ev. spese di spedizione) può inviare mail a boccacciorugbynews@gmail.com

mercoledì 27 marzo 2013

SABATO ARRIVA LA MANTOVANI LAZIO


Con le romane il Petrarca ha sempre vinto in questa stagione.


Nella vigilia di Pasqua, sabato prossimo, il Petrarca si troverà ad affrontare la Mantovani Lazio.
La squadra romana ha come “main sponsorun’azienda padovana: la Ing. E. Mantovani, balzata di recente agli onori della cronaca per le vicende poco ortodosse del suo ex amministratore che, fortunatamente, non hanno intaccato la serenità del club (n.d.r. Il Presidente dell’impresa Mantovani è ora il Dr. Carmine Damiano, papà del nostro Flavio).
All’andata era finita 19-25 e i biancazzurri erano stati avversario difficile da domare. Il primo tempo si era concluso con uno 0-3 per la squadra di Moretti e solo nel secondo tempo le mete di Favaro, Ansell e una “tecnica” assegnata da (oilàlà!) Liperini, consegnavano la vittoria al Petrarca.
Era novembre e a Roma faceva ancora caldo che pareva primavera. Ora siamo a fine marzo: è primavera, ma sembra novembre inoltrato!
Perciò sabato, troveremo condizioni diverse dall'andata e una Mantovani che nel 2013 ha vinto 3 delle 5 partite sin qui disputate, totalizzando 14 punti. Ha perso con il Cammi Calvisano, fuori, e con Rovigo in casa. Nella finale del Trofeo d’Eccellenza ha dato filo da torcere a Viadana, che ha vinto soffrendo. In classifica generale è 7° a 31 punti ( 6 vinte e 10 perse)
Il Petrarca nel 2013 ha vinto 4 incontri su 5, perdendo solo il derby a Rovigo, e totalizzando 19 punti. In classifica i bianconeri sono al 4° posto con 52 punti ( 11 vinte e 5 perse).
Sulla carta la differenza ci sta tutta e sabato il Petrarca cercherà i 5 punti. In chiave play off il Marchiol Mogliano riceve il Cammi Calvisano e dal “Quaggia” potrebbero arrivare sorprese. Tuttavia non va bene sperare nelle “eventuali” disgrazie altrui, e il Petrarca lo sa molto bene.
Occhio quindi all’ostacolo Mantovani, che trova in Carl Manu un centro rapido e veloce nei cambi di direzione, difficile da fermare; Durandt Gerber, apertura sudafricana, ottimo dalla piazzola: ciò significa attenzione alla disciplina, per non concedere troppe opportunità al suo piede. A Roma quest’anno si è trasferito (in prestito per motivi di studio) anche un petrarchino: Marco Maregotto. La sfortuna vuole che Marco, ad inizio stagione, abbia subito un infortunio che lo tiene ancora lontano dal terreno di gioco.
A lui vanno i nostri migliori auguri di pronta guarigione, mentre ai bianconeri, come sempre, va il nostro: FORZA PETRARCA. SEMPRE!

Enrico DANIELE