Pagine

lunedì 22 dicembre 2014

PETRARCA UNDER 18: DUE VITTORIE PER CHIUDERE IL 2014 IN BELLEZZA

L’Elite batte Tarvisium alla Guizza.
Nel girone 4  vittoria in trasferta a Schio.

Chiude il 2014 con due vittorie il Petrarca Under 18.
Nel Girone Elite, la squadra agli ordini di Farsura e Ansell compie un passo in avanti nel tentativo di recuperare le prime posizioni della classifica generale.
La vittoria di domenica contro il Tarvisium, alla Guizza, consente ai bianconeri il sorpasso in classifica proprio ai danni della squadra trevigiana, avversario ostico e combattivo.
Tuttavia, sono ancora molti gli errori del Petrarca che, a fronte di una buona aggressività, contrappone indisciplina e un certo disordine in campo, concedendo troppi falli, a volte ingenui, agli avversari.

PETRARCA RUGBY – RUGGERS TARVISIUM  13-0
Mete 2, trasformazioni 0/2, cp 1/1
Petrarca Rugby: Belluzzo( 15 st Coppo), Calzavara, Matteralia, Fiorita, Navarra, Cortellazzo (cap), Loro, Simonato, Zago, Zulian( 7 st Scalvenzi), Zuin, Sattin, Mantovani, Chinchio (7 st Novello), Conte (Lazzarotto).
A disposizione: Sarto, Farina, Cogliati.
Allenatori: Matteo Farsura e Zane Ansell
Ruggers Tarvisium: Favaro, Colombo, (22 st Lauro ), Pastrello, Francescato, Terzariol, Pavin, Balzi, Fossali, Zuin ( 19 st Ruggiero ), Yazidi, Crespan ( 10 st  Cavallin), Vettori, Barbaro, Ros, Da Rin.
Allenatore: Marchesin

Una mischia ordinata in Petrarca vs Tarvisium
Nel Girone 4, vittoria in trasferta del Petrarca sul sintetico di Schio contro l’Alto Vicentino.
Netta la vittoria del XV bianconero, tuttavia senza il punto di bonus, causa qualche errore di troppo nelle fasi conclusive. Gara conclusasi con un certo nervosismo in campo costati al Petrarca 2 cartellini rossi (Cusinato e Schiavon) e due gialli (Majori e Jannotta). L’inferiorità numerica non condiziona l’andamento del match, favorevole al Petrarca, che chiude l’incontro dentro i 22 avversari.
Il Petrarca chiude il 2014 al 5° posto in classifica generale.

RUGBY ALTOVICENTINO – PETRARCA RUGBY 3-17
I°T : 7° meta Granata tr. Belloni Peressutti – 13° meta Fincato tr. Iannotta
II° T : 32 c.p. Iannotta
La formazione del Petrarca: Banzato; Sandi, Granata, Galeazzo, Ragazzi; Belloni Peressutti, Iannotta; Ricci, Fincato, Schiavolin; Majori, Di Malta; Schiavon, Arena, Putoto.
Entrati nel corso del secondo tempo: Cusinato, Libero, Ianniello, Malvezzi n.e. Sturaro.
Il Petrarca chiude il 2014 in seconda posizione in classifica.

Un'azione in "rolling maul" del Petrarca contro l'Altovicentino a Schio.


Enrico DANIELE