sabato 21 maggio 2016

LUTTO AL PETRARCA: CI HA LASCIATO FRANCO VALIER

Da giocatore aveva vinto 5 scudetti e collezionato 7 caps con la Nazionale Maggiore; presidente dopo Memo Geremia.

Un grave lutto ha colpito il Petrarca Rugby.
All’età di 74 anni, a causa di un male incurabile contro il quale aveva lottato tenacemente, si è spento uno dei protagonisti del primo scudetto del Petrarca, Franco Valier.
Nato al Lido di Venezia il 18-02-1942, aveva legato la sua carriera sportiva al Petrarca, prima come giocatore e poi come Presidente della Senior e della Junior, raccogliendo l’eredità lasciata da Memo Geremia.
Assieme a Pino Bonaiti e Vittorio Munari diede completamento al centro sportivo della Guizza, inaugurato nel 1989.
Giocava terza linea e, oltre al primo scudetto, col Petrarca vinse anche i successivi 4 tricolori. Azzurro nr. 233, partecipò a 7 incontri con la maglia della Nazionale, negli anni tra il 1968 e il 1972.
Negli ultimi anni non frequentava più assiduamente la “Guizza”, ma la sua figura era riconosciuta e stimata nelle occasioni che lo portavano nella sede del club patavino.

Franco Valier alla firma dei "caps"


Enrico DANIELE