Pagine

martedì 24 gennaio 2017

NON SOLO GIOCATORI: PUBBLICO, ARBITRI E PUNTEGGI GARE NELLE STATISTICHE AL GIRO DI BOA

Maicol Azzolini il miglior realizzatore dell’ultimo turno di andata: 18 punti, Basson però ne fa 17
Marcatori: Ormson e Novillo fanno il vuoto, Basson rincorre
Metaman: doppiette “padovane” di “Killer” Chillon e Matteo Minozzi. L’altra è di Brex
MOM: Azzolini, Chillon, Minozzi, e chi sennò? Poi Cazenave e Calandro
Cartellini gialli: 7 in questa giornata
Cartellini rossi: tutti bravi
L’analisi dei dati sulle affluenze allo stadio, le direzioni di gara e i punteggi

La tribuna est dello Stadio del Plebiscito: in occasione del 157° Derby d'Italia
si sono registrati 2.850 spettatori, il valore più alto a conclusione del girone d'andata
(ph Enrico Daniele)
Con le gare disputate sabato scorso si è chiuso il girone d’andata del campionato d’Eccellenza. La novità è che la seconda parte subirà qualche modifica (ad es. si giocherà anche il 18 febbraio) per via dell’impegno del Mogliano Rugby nel prosieguo della Qualifying Competition.
Possiamo quindi tirare le somme di queste nove gare disputate e cominciamo dal pubblico e dagli arbitri.

SPETTATORI
Quanta gente va ancora allo stadio?
Un po’ dipende dall’importanza del match, un po’ dipende da come va la propria squadra, un po’ dalle condizioni atmosferiche.
Alla nona giornata l’affluenza complessiva del pubblico è stata di 44.150 persone. Poco meno di 1.000 a gara (981 di media su 45 incontri giocati)
Valore assoluto più alto alla 3^ giornata: “Stadio del Plebiscito” di Padova, 157° Derby d’Italia, si sono contate 2.850 presenze. Il punto più basso (ma era il venerdì lavorativo dell’antivigilia di Natale) si è registrato al “Pacifici” di San Donà dove per la gara tra la Lafert e il Patarò Calvisano c’erano solo 230 spettatori. Lo stadio di San Donà è quello che totalizza il minor numero di presenze complessive (2.130)
Comunque, il dato che più sorprende è il generale calo di spettatori a Rovigo, proprio nell’anno in cui è arrivato il 12° scudetto in casa rossoblù. Al “Battaglini” si è registrato il secondo dato peggiore in termini di presenze: solo 500, anche se il venerdì lavorativo sembra essere un’attenuante minore. A Rovigo si sono disputate 4 gare per un totale di 3.700 spettatori, mediamente poco meno di 1.000 a gara e poco più di metà delle presenze complessive registrate a Padova, dove però si è giocato una volta in più (5 gare, 6.900 spettatori, media 1.380).
Tengono il passo di Padova, Reggio Emilia (6.600 spettatori in 5 gare, media 1.320) e Calvisano: al “Pata Peroni Stadium” 6.250 presenze complessive in 5 gare, media 1.250.
Nella tabella riepilogativa si può notare che le prime tre giornate hanno registrato l’affluenza di pubblico maggiore e, dopo una flessione delle presenze alla 4^ giornata, i valori si sono attestati sempre sopra le 4.000 unità.


DIREZIONI DI GARA
Tra Campionato, Trofeo Eccellenza e Qualifying Competition, le squadre italiane hanno giocato in tutto 63 gare.
Tra i fischietti che hanno diretto le 45 gare di campionato, per 2 volte abbiamo visto arbitri stranieri: Sean Gallagher, arbitro irlandese che ha diretto SS Lazio vs Petrarca, e Craig Evans, gallese visto a Calvisano alla 3^, Patarò Calvisano vs Mogliano Rugby.
Curioso il fatto che il Petrarca ritroverà Gallagher in Spagna (vs El Salvador) ed Evans al Plebiscito (vs Femi CZ Rovigo) entrambe gare di Qualifying Competition.
Tra gli italiani, sono 3 i direttori di gara con più incontri: Claudio Blessano, Matteo Liperini e Vincenzo Schipani, tutti con 6 direzioni. Emanuele Tomò segue i colleghi con 4 gare dirette.
Marius Mitrea ha diretto una sola gara, spesso impegnato in gare del Pro12.
Ancora esclusi dagli arbitraggi in Eccellenza Alan Falzone, Elia Rizzo e Giuseppe Vivarini, al centro di alcune vicende che hanno influito sulle mancate nomine da parte del designatore.
Rientra nel novero degli arbitri di Eccellenza Andrea Spadoni, dopo un periodo di “purgatorio”. Per l’arbitro padovano una gara in Campionato e una nel Trofeo.

  
PUNTEGGI GARE
Nove turni di campionato, 45 incontri, 2.079 punti complessivi. Una media di 46,20 punti a partita. Sono stati segnati 159 calci di punizione (447 pt), 12 drop (36 pt), marcate 246 mete (media 5,46 a partita); le trasformazioni sono 168 (68,29% sul totale mete).


La gara col punteggio più alto è SS Lazio vs Petrarca Rugby, secondo turno: 23-64, 87 pt, 12 mete (2-10).


Quella col punteggio più basso alla 4^ giornata: Fiamme Oro vs San Donà vs: 10-13, 23 pt, 2 mete (1-1).

  
MARCATORI
Marcatore di giornata Maicol Azzolini che a Mogliano ha inanellato 18 punti (3 cp, 1 meta, 2 tr); di Stefan Basson il secondo miglior risultato: 17 pt (2 cp, 1 drop, 4 tr). Inferiori i punteggi di Ormson (9) e Novillo (8), impegnati in gare di “cartello”. Tuttavia i due argentini, novelli del nostro campionato, comandano la classifica generale, rispettivamente con 121 e 111 punti. Tengono lontano Basson, terzo a 79 punti.


15 DELL'ACQUA MATTEO (CONAD REGGIO); TECNICA ROVIGO (FEMI CZ ROVIGO); DE GASPARI MARCELLO (FIAMME ORO); BAUER GREGORY PETER, SCHIABEL DARIO (LAFERT SAN DONA’); PAZ JOAQUIN, PETTINELLI GIOVANNI, SEMENZATO FABIO, LUUS LUHANDRE (PATARO’ CALVISANO); BETTIN ANDREA, FAVARO FRANCESCO, IRVING MARK (PETRARCA RUGBY); FERRINI MARCO, MILLER JAMES McKENZIE, TONIOLATTI GIULIO, LAMARO MICHELE (SS LAZIO RUGBY 1927)
12 CHIESA ALBERTO (PATARO’ CALVISANO); RODRIGUEZ LUCIANO (FEMI CZ ROVIGO)
10 MANGHI ENRICO, MARTANI ANDREA (CONAD REGGIO); McCANN ROSS, PANETTI MANUEL, MAJSTOROVIC DENNIS, PARKER PERRY JOHN, RUFFOLO EDOARDO, ARRIGO ANTONIO, LUBIAN EDOARDO (FEMI CZ ROVIGO); BACCHETTI ANDREA, GASPARINI MATTEO, WILBORE REX TE AMO AMO ALEXANDER (FIAMME ORO); CATELAN MATTIA, VIAN GIANMARCO  (LAFERT RUGBY SAN DONA’); VAN VUREN MICHAEL, NICOTERA GIACOMO, ZANON MARCO (MOGLIANO RUGBY); ANDREOTTI MICHELE, DE SANTIS GIACOMO, LUCCHIN ENRICO, TECNICA PATARO' CALVISANO (PATARO’ CALVISANO); TROTTA ANDREA, CONFORTI FEDERICO, SU'A JEREMY, MARCHETTO GIOVANNI, ROSSI SIMONE (PETRARCA RUGBY); TVERAGA MANTVYDAS (SITAV LYONS PIACENZA); GIANCARLINI GUGLIELMO, GIACOMETTI GIANANDREA (SS LAZIO RUGBY 1927); TIZZI GIORGIO, TAIKATO SIMPSON DYLAN, GABBIANELLI MATTEO, GRIGOLON NICOLA (VIADANA RUGBY 1970)
9 BIASUZZI ELIA (LAFERT RUGBY SAN DONA’)
7 MANTELLI LEONARDO (FEMI CZ ROVIGO)
5 BERGONZINI TOMASO, VISAGIE GERHARDURS, MANNATO ANTONIO, GATTI ANTON, TORLAI ALESSANDRO, FERRARI MATTEO, DAGUIN CORENTIN, SILVA JACOPO, CAMINATI FILIPPO, CAZENAVE FLORIAN, BALSEMIN ANDREA (CONAD REGGIO); MUCCIGNAT MATTEO, MOMBERG JACQUES, DE MARCHI ANDREA, CADORINI FILIPPO, BARION GUIDO, PAVANELLO PETER (FEMI CZ ROVIGO); FRAGNITO DAVIDE, SEPE MICHELE, ZITELLI MATTEO, DUCA GIAMMARCO, MARINARO SIMONE, MORICONI ALAIN (FIAMME ORO); LUPINI GINO, DAL SIE MATTEO, DERBYSHIRE PAUL, BORTOLUSSI STEVEN, PATELLI PINO, D'AMICO NICOLO', WESSELS ADAM, PADRO’ GONZALO, TECNICA LAFERT (LAFERT SAN DONA’); FERRARO EDOARDO, RAPONE MIRCO, FILIPPUCCI MARCO, FABI FRANCESCO, CORAZZI MATTEO, RICCIOLI RUBEN, VENTO FRANCESCO, BALDINO GIORDANO, TECNICA MOGLIANO (MOGLIANO RUGBY); ARCHETTI MATTEO, TUIVAITI JIMI, RAFFAELE RICCARDO, RIMPELLI DAVIDE (PATARO’ CALVISANO); CAPRARO MARCO, FRANCESCATO ENRICO, AFUALO JOEY, BOREAN DAMIANO, TARGA ENRICO, FADALTI NICOLO’, SALVETTI IACOPO, TECNICA PETRARCA RUGBY (PETRARCA RUGBY); CARBONE MARCUS, SUBACCHI LEONARDO, FERRARI MARCO, ZILOCCHI GIOSUE', RIEDO GIACOMO, ROLLERO ALBERTO, TECNICA SITAV (SITAV LYONS PIACENZA); ALVARADO GUSTAVO, BONAVOLONTA' DAVIDE, CUGINI TOMMASO, ROMAGNOLI SIMONE, LO SASSO VALERIO (SS LAZIO RUGBY 1927); FRATI MARCO, PAVAN GILBERTO, BRONZINI ANDREA, DENTI ANTONIO, MANGANIELLO GABRIELE, KRUMOV LEONARD (VIADANA RUGBY 1970)

METAMAN
Tre le doppiette di giornata marcate nelle due gare di cartello da due “padovani”: Matteo Minozzi (ala, Patarò Calvisano) e Alberto Chillon (mediano di mischia, Femi CZ Rovigo) oltre a Juan Ignacio Brex (ala, Viadana Rugby).
L’argentino, nella prossima stagione accasato alla Benetton Treviso, comanda la classifica generale con 8 mete, seguito da Novillo (6). Ormson e Chillon terzi con 5 mete ciascuno.


2 MANGHI ENRICO, GENNARI MARCO, MARTANI ANDREA (CONAD REGGIO); McCANN ROSS, PANETTI MANUEL, RODRIGUEZ LUCIANO, PARKER PERRY JOHN, MAJSTOROVIC DENNIS, RUFFOLO EDOARDO, ARRIGO ANTONIO, LUBIAN EDOARDO (FEMI CZ ROVIGO); BACCHETTI ANDREA, GASPARINI MATTEO, WILBORE REX TE AMO AMO ALEXANDER (FIAMME ORO); CATELAN MATTIA, VIAN GIANMARCO (LAFERT SAN DONA'); NICOTERA GIACOMO, VAN VUREN MICHAEL, ZANON MARCO (MOGLIANO RUGBY); ANDREOTTI MICHELE, DE SANTIS GIACOMO, LUCCHIN ENRICO, TECNICA PATARO' CALVISANO (PATARO’ CALVISANO); SU'A JEREMY, MENNITI IPPOLITO ANDREA, TROTTA ANDREA, CONFORTI FEDERICO, MARCHETTO GIOVANNI, ROSSI SIMONE (PETRARCA RUGBY); TVERAGA MANTVYDAS (SITAV LYONS PIACENZA); CIOFFI MASSIMO, GIANCARLINI GUGLIELMO, GIACOMETTI GIANANDREA (SS LAZIO RUGBY 1927); TIZZI GIORGIO, TAIKATO SIMPSON DYLAN, GABBIANELLI MATTEO, GRIGOLON NICOLA (VIADANA RUGBY 1970)
1 GATTI ANTON, TORLAI ALESSANDRO, FERRARI MATTEO, DAGUIN CORENTIN, SILVA JACOPO, VISAGIE GERHARDURS, BERGONZINI TOMASO, MANNATO ANTONIO, CAMINATI FILIPPO, CAZENAVE FLORIAN, BALSEMIN ANDREA (CONAD REGGIO); DE MARCHI ANDREA, MOMBERG JACQUES, MUCCIGNAT MATTEO, CADORINI FILIPPO, MANTELLI LEONARDO, BARION GUIDO, PAVANELLO PETER (FEMI CZ ROVIGO); FRAGNITO DAVIDE, SEPE MICHELE, ZITELLI MATTEO, DUCA GIAMMARCO, MARINARO SIMONE, AZZOLINI MAICOL, MORICONI ALAIN (FIAMME ORO); LUPINI GINO, DERBYSHIRE PAUL, PATELLI PINO, WESSELS ADAM, D'AMICO NICOLO', BORTOLUSSI STEVEN, DAL SIE MATTEO, PADRO’ GONZALO, TECNICA LAFERT (LAFERT SAN DONA’); FERRARO EDOARDO, CORAZZI MATTEO, FABI FRANCESCO, RICCIOLI RUBEN, RAPONE MIRCO, VENTO FRANCESCO, FILIPPUCCI MARCO, ALMELA UDRI ALEJANDRO IGNACIO, BALDINO GIORDANO, TECNICA MOGLIANO (MOGLIANO RUGBY); ARCHETTI MATTEO, TUIVAITI JIMI, CHIESA ALBERTO, RAFFAELE RICCARDO, RIMPELLI DAVIDE (PATARO’ CALVISANO); FRANCESCATO ENRICO, AFUALO JOEY, CAPRARO MARCO, BOREAN DAMIANO, TARGA ENRICO, SALVETTI IACOPO, TECNICA PETRARCA (PETRARCA RUGBY); FERRARI MARCO, CARBONE MARCUS, TROWER EDWARD, SUBACCHI LEONARDO, ROLLERO ALBERTO, ZILOCCHI GIOSUE',  RIEDO GIACOMO, TECNICA SITAV (SITAV LYONS PIACENZA); MILLER JAMES McKENZIE, ALVARADO GUSTAVO, BONAVOLONTA' DAVIDE, CUGINI TOMMASO, ROMAGNOLI SIMONE, LO SASSO VALERIO (SS LAZIO RUGBY 1927); DENTI ANTONIO, PAVAN GILBERTO, FRATI MARCO, BRONZINI ANDREA, MANGANIELLO GABRIELE, KRUMOV LEONARD (VIADANA RUGBY 1970)

MAN OF THE MATCH 
I migliori giocatori di giornata sono Minozzi, Chillon, Cazenave, Calandro e Azzolini. In classifica sono 7 i giocatori ad aver totalizzato 2 nomine in 9 gare: Brex e Ormson (Viadana), Tuivaiti, Novillo e Giammarioli (Calvisano), Basson (Rovigo) e Cazenave (Reggio). Giammarioli unico italiano tra i tanti stranieri.


1 VISAGIE GERHARDURS, FAROLINI DAVIDE (CONAD REGGIO); RODRIGUEZ LUCIANO, MOMBERG JACQUES, MUCCIGNAT MATTEO, CHILLON ALBERTO (FEMI CZ ROVIGO); CALABRESE GUIDO, CRISTIANO FILIPPO, AZZOLINI MAICOL (FIAMME ORO); AMBROSINI JAMES, SCHIABEL DARIO, LUPINI GINO, FALSAPERLA MATTEO, DERBYSHIRE PAUL (LAFERT SAN DONA’); ALMELA UDRI ALEJANDRO IGNACIO, BOCCHI JACOPO, FERRARINI FILIPPO (MOGLIANO RUGBY); PAZ JOAQUIN, ARCHETTI MATTEO, MINOZZI MATTEO (PATARO' CALVISANO); IRVING MARK, BETTIN ANDREA, ROSSI SIMONE, FAVARO FRANCESCO, TARGA ENRICO, SU'A JEREMY, TROTTA ANDREA (PETRARCA RUGBY); CUGINI TOMMASO, FILIPPUCCI CARLO, CALANDRO LUCA (SS LAZIO RUGBY 1927); GRIGOLON NICOLA (VIADANA RUGBY 1970)

CARTELLINI GIALLI e ROSSI.
Sono 7 i cartellini gialli di giornata (-3 rispetto alla precedente): Semenzato (Calvisano), Makelara (Petrarca), Ormson, Gabbianelli e Cafaro (Viadana), Silvestri (Reggio), e Cugini (Lazio). Nessun rosso.


1 CAZENAVE FLORIAN, DELL'ACQUA MATTEO, DU PREEZ ARMAND, SILVESTRI FEDERICO (CONAD REGGIO); DE MARCHI ANDREA, PARKER PERRY JOHN, MOMBERG JAQUES (FEMI CZ ROVIGO); FRAGNITO DAVIDE, SAPUPPO GIUSEPPE, CAFFINI EMILIANO (FIAMME ORO); DERBYSHIRE PAUL, PADRO' GONZALO, LUPINI GINO, BERTETTI ROBERTO, ERASMUS STEFHAN JACO (LAFERT SAN DONA’); BONIFAZI ALBERTO, VAN VUREN MICHAEL, VISENTIN MICHELE, VENTO FRANCESCO, ENDRIZZI ENRICO (MOGLIANO RUGBY); BRUNO PIERRE, PETTINELLI GIOVANNI, RIMPELLI DAVIDE, ZDRILICH ALESSIO, BIANCOTTI RUDY, D'ONOFRIO UGO, CAVALIERI AUGUSTIN, PANICO SAMI, ZANETTI DAVIDE, PAZ JOAQUIN (PATARO’ CALVISANO); DELFINO VINCENZO, BOREAN DAMIANO, NOSTRAN LUCA (PETRARCA RUGBY); CISSE’ KHADIM, SALERNO (SITAV LYONS PIACENZA); TONIOLATTI GIULIO, DE LORENZI MARCOS GERMAN, LAMARO MICHELE, CUGINI TOMMASO (SS LAZIO RUGBY 1927); ORLANDI MATTEO, BREX JUAN IGNACIO, CHIAPPINI MASSIMILIANO, FRATI MARCO, GABBIANELLI MATTEO, CAFARO ENRICO (VIADANA RUGBY 1970)


STATISTICHE GIOCATORI DEL PETRARCA
Qui sotto la tabella aggiornata con tutte le statistiche dei giocatori del Petrarca aggiornate alla nona giornata del campionato oltre alle quattro gare giocate in Qualifying Competition.
Andrea Trotta ha il maggior numero di presenze (13). Ne totalizzano 12 altri 5 giocatori: Menniti-Ippolito, Nostran, Saccardo, Su’a e Salvetti.
Maggior minutaggio per Nostran 955’, Saccardo 910’, Menniti-Ippolito 825’.
I giocatori meno utilizzati (1 presenza) sono: Marcato 18’; Coppo 32’; Scarsini 42’; Pavan 49’. Morona è infortunato da inizio stagione, mentre Scarsini si è infortunato alla sua prima gara.
Marcatori: dietro i due calciatori Nikora (86) e Menniti-Ippolito (69), Acosta (30) e Bettin (25).
Metaman: Acosta (6), Bettin (5), Favaro e Menniti-Ippolito (4). Le mete di punizione (ex mete tecniche) sono 4.
Cartellini gialli: Makelara (3), Afualo, Bacchin, Borean, Delfino, Nostran (1)
Nessun cartellino rosso.



Enrico DANIELE