venerdì 17 febbraio 2017

LE FORMAZIONI DI PETRARCA E LAZIO PER L’UNDICESIMA

Biancocelesti in crescita nelle ultime gare
Alfonso Paolo Damiani: 100 partite in Eccellenza
Cavinato: “Abbiamo recuperato quasi tutti gli infortunati”
Alfonso Paolo Damiani, seconda/terza linea, capitano della SS Lazio.
Domani festeggia le 100 presenze in Eccellenza
(ph Ufficio Stampa SS Lazio Rugby 1927)
Per l’11° turno di campionato, la seconda del girone di ritorno, domani al “Memo Geremia” saranno di fronte il Petrarca e la SS Lazio (kick off ore 15:00, arbitro il sig. Andrea Piardi di Brescia, alla seconda gara nel massimo campionato, con gli assistenti Boaretto-RO e Cusano-VI, quarto uomo Pulpo-BS).
Lontanissime in classifica (3° il Petrarca, 37 pt, 9° SS Lazio, 14 pt), le due squadre affrontano il match con stimoli evidentemente diversi.

I padroni di casa, che all’andata avevano nettamente sconfitto gli ospiti 64-23, hanno chiare ambizioni di play off. Tuttavia, coach Andrea Cavinato nutre molto rispetto per gli avversari che “…ora occupano un posto in classifica che non rispecchia assolutamente la loro caratura, hanno perso molte partite d'un soffio, sono giovani imprevedibili e fanno del contrattacco la loro arma migliore…”  

In effetti il team di Daniele Montella è molto diverso da quello incontrato in ottobre all’Acqua Acetosa. Nell’ultimo match contro Calvisano avevano saputo tenere in bilico l’incontro per una buona ora, lasciando emergere la superiorità dei capo-classifica solo nell’ultimo quarto di gara.

La partita di sabato sarà anche la centesima in Eccellenza di Alfonso Paolo Damiani, combattivo seconda/terza linea e capitano degli aquilotti: “E’ un traguardo importante per me e sono contento di raggiungerlo indossando questa importante maglia – dichiara Damiani. Daremo il massimo in campo vendendo cara la pelle”.

Formazione piuttosto riveduta quella annunciata da Andrea Cavinato, che mette in campo dal primo minuto gli ex di turno (Rigo e Vannozzi), con qualche dubbio da risolvere all’ultimo solo per gli uomini della panchina: 15 Ragusi; 14 Capraro 13 Favaro 12 Belluco 11 Rigo; 10 Nikora 9 Francescato; 8 Afualo 7 Conforti (cap) 6 Targa; 5 Salvetti 4 Saccardo; 3 Vannozzi 2 Ferraro 1 Borean - A disposizione: 16 Zago 17 Marchetto/Makelara 18 Irving 19 Trotta 20 Nostran 21 Su’a/Soffiato 22 Benettin/Rossi 23 Coppo/Menniti-Ippolito.

Daniele Montella ha i sui punti fissi (Toniolatti, Calandro, Damiani) e annuncia la seguente formazione (22 giocatori): 15 Toniolatti; 14 F. Bonavolontà 13 Coronel 12 Musso 11 Santoro; 10 Calandro 9 D. Bonavolontà; 8 Romagnoli 7 A. Giancarlini 6 Pagotto; 5 Damiani (cap) 4 De Lorenzi; 3 Gloriani 2 Amendola 1 Copetti. A disposizione: 16 Alvarado 17 Cugini 18 Di Roberto 19 Riedi 20 Casolari 21 Miller 22 Giacometti.


Enrico DANIELE