Pagine

sabato 18 marzo 2017

ALLA FEMI CZ L’ANTICIPO DELLA XIV GIORNATA

Sconfitta la SS Lazio che prende il bonus d’attacco

Si è concluso da poco l’anticipo della XIV giornata d’Eccellenza.
Al “Battaglini” di Rovigo vittoria della Femi CZ Rovigo contro la SS Lazio Rugby 51-36.
Gara caratterizzata da ben 12 mete che hanno deliziato la platea rodigina, in verità ai minimi storici (solo 800 presenze).
Primo tempo piuttosto equilibrato e terminato 19-17 per i padroni di casa grazie alle mete di Barion (2, tr Mantelli) e dell’ex Brancoli, Cugini e Alvarado per gli ospiti, entrambe trasformate da Miller, favorite dalla superiorità numerica per un giallo a Ruffolo.
Ad inizio ripresa è ancora l’ex Fiamme Oro Barion (Man Of The Match) ad aprire le marcature (tr Mantelli) cui faranno seguito le mete di Biffi (2) e di Balboni. Gli altri punti dai piazzati (2) e dalle trasformazioni di Mantelli e Basson (entrato nel finale di secondo tempo). I punti per gli ospiti dalle mete di Miller, Filippucci, Bonavolontà con le trasformazioni (2) di Miller.
Finisce 51-36 (7mete a 5) e Femi CZ Rovigo che conquista 5 punti portandosi a 46 in classifica generale, sempre al terzo posto. La SS Lazio conquista un prezioso punto di bonus per le 5 mete marcate, utile ai fini della classifica generale (9° posto a 21 punti)

FEMI-CZ RRD: AL BATTAGLINI I ROSSOBLÙ SUPERANO LA LAZIO 51-36
TABELLINO:
Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – sabato 18 marzo 2017
Eccellenza, XIV giornata
FEMI-CZ Rovigo v S.S. Lazio Rugby 1927 51-36 (19-17)
Marcatori: p.t. 2’ m. Barion tr. Mantelli (7-0), 11’ m.Cugini tr. Miller (7-7), 19’ m. Alvarado tr. Miller (7-14), 21’ m. Barion tr. Mantelli (14-14), 26’ m. Brancoli non tr. (19-14), 34’ c.p. Miller (19-17); s.t. 46’ m. Barion tr. Mantelli (26-17), 51’ c.p. Mantelli (29-17), 56’ m.Biffi non tr. (34-17), 60’ m. e tr. Miller (34-24), 63’ c.p. Mantelli (37-24), 66’ m. Filippucci tr. Miller (37-31), 69’ m. Biffi tr. Mantelli (44-31), 73’ m. Bonavolontà S. non tr. (44-36), 78’ m. Balboni tr. Basson (51-36)
FEMI-CZ Rovigo: Biffi; Arrigo, Majstorovic, Rodriguez, Barion (68’ Basson); Mantelli, Loro (61’ Pasini); Cicchinelli, Brancoli (57’ Lubian), Ruffolo (cap); Boggiani, Ortis; Bordonaro (70’ Pavesi), Momberg (55’ Cadorini), Muccignat (64’ Balboni).
All. McDonnell, Wright
S.S. Lazio Rugby 1927: Bonavolontà F.; Santoro, Musso (75’ Gualdambrini), Giacometti (75’ Vella), Giancarlini G.; Miller, Bonavolontà D.; Casolari; Filippucci (cap), Giancarlini A. (57’ Pagotto); DeLorenzi (43’ Pierini), Damiani; Alvarado (51’ Bolzoni), Cugini (49’ Lupetti), Di Roberto (61’ Amendola).
All. Montella
Arb. Palladino (Torino)
AA1 Bertelli (Brescia); AA2 Borraccetti (Forlì)
Quarto Uomo: Poggipollini (Bologna)
Cartellini: 10’ giallo a Ruffolo (FEMI-CZ Rovigo), 65’ rosso a Ruffolo per doppia ammonizione (FEMI-CZ Rovigo), 75’ giallo a Filippucci (S.S. Lazio Rugby 1927), 75’ giallo a Mantelli (FEMI-CZ Rovigo)
Calciatori: Mantelli (FEMI-CZ Rovigo) 6/8; Miller (S.S. Lazio Rugby 1927) 5/6; Basson (FEMI-CZ Rovigo) 1/1
Note: giornata nuvolosa, campo in buone condizioni. Spettatori: circa 800.
Punti conquistati in classifica: FEMI-CZ Rovigo 5; S.S. Lazio Rugby 1927 1
Man of the Match: Barion (FEMI-CZ Rovigo)


Enrico DANIELE