venerdì 10 marzo 2017

SEI NAZIONI 2017: TUTTI CONTRO LA FRANCIA

Inizia oggi la battaglia contro i galletti



Penultimo turno del Sei Nazioni 2017.
Per le squadre nazionali azzurre è il momento di affrontare i cugini d’oltralpe con tre gare interne.

UNDER 20
Tocca all’Under 20 di Carlo Orlandi e Alessandro Troncon dare inizio al weekend battagliero contro la Francia l’Under 20 allo Stadio Comunale “Santa Rosa” di Capoterra (CA), gara che sarà trasmessa in diretta streaming su therugbychannel.it a partire dalle 14.55.
 “Sono sicuro che domani vedremo in campo giocatori che in futuro vestiranno la maglia Azzurra per molto tempo” ha dichiarato fiducioso Alessandro Troncon durante la conferenza stampa di ieri alla presentazione del match.
Capitano di giornata sarà Marco Zanon (Mogliano Rugby - foto a sx): “Contro la Francia è sempre una partita particolare e vogliamo fare bene davanti al nostro pubblico”.


NAZIONALE MAGGIORE
Sarà poi la volta della Nazionale Maggiore che sabato 11 marzo allo Stadio Olimpico di Roma (kick off 14.30, arbitro O’Keeffe -Nuova Zelanda- g.d.l. Owens – Galles - e Doyle - Inghilterra- TMO: Jonker – Sudafrica) affronterà la Francia nel match valido per il quarto turno dell'RBS 6 Nazioni (diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre, a partire dalle 13.50).
Ieri ultimo allenamento al CPO Giulio Onesti e stamattina il consueto allenamento di rifinitura all’Olimpico, dove per sabato sono attese oltre 50.000 persone.
Tre i cambi operati nella formazione titolare scelta da Conor O’ Shea rispetto al XV che ha giocato contro l'Inghilterra. Angelo Esposito all'ala sostituirà Giulio Bisegni (non pienamente al meglio e rilasciato alle Zebre assieme a Boni, Ruzza e Minozzi). All’apertura torna Carlo Canna all'apertura in sostituzione dell’infortunato Tommaso Allan, e Leonardo Ghiraldini con  Ornel Gega costretto alla panchina per un lieve infortunio.
Confermata, per il resto, la formazione titolare vista in campo nel terzo turno.

NAZIONALE FEMMINILE
Le ragazze del CT Andrea Di Giandomenico chiuderanno il trittico contro i francesi. Saranno protagoniste allo Stadio Lanfranchi di Parma domenica 12 marzo (kick off ore 15.00, diretta Eurosport 2).
Un solo cambio tra le azzurre selezionate (ndr. la formazione definitiva non è ancora stata resa nota) rispetto alla precedente gara contro l’Inghilterra: rientra in rosa Maria Grazia Cioffi che ha recuperato dall’infortunio contro l’Irlanda; assente Valentina Ruzza, infortunata. Domani alle 11.30 è previsto sul terreno del Lanfranchi il consueto Captain’s Run. Domenica 12 farà il proprio debutto a Parma il “Trofeo Garibaldi”, omonimo di quello che viene messo in palio dal 2007 tra le nazionali maschili di Italia e Francia, dedicato ad Anita Garibaldi, fortemente voluto dalla Federazione Italiana Rugby e dalla Fondazione Giuseppe Garibaldi, in collaborazione con l’Associazione Mille Donne per l’Italia e al Premio Primo Tricolore.
  

Enrico DANIELE