sabato 1 aprile 2017

TRIPLETTA VIADANA: BATTUTE LE FIAMME ORO

Terzo trofeo, secondo di fila, per Viadana: sarà l’ultimo?
Nascerà la nuova Coppa Italia


Alla fine la spunta ancora Viadana con una meta allo scadere del toscano di Firenze Luca Menon che trova la base del palo sguarnita dalla difesa delle Fiamme Oro, impegnata a contendere un pic&go sulla linea di meta.
Una gara che aveva visto primeggiare Viadana nella prima frazione con le mete di Brex e Manganiello e il piede di Ormson a contrastare due calci piazzati di Buscema.
Le squadre andavano al riposo sul 17-6 per Viadana, ma al rientro sono le Fiamme Oro a farsi sotto nel punteggio con una meta di Di Stefano. I cremisi hanno maggior territorialità e possesso, costringono Viadana al fallo e riescono ad arrivare al pareggio con due piazzati di Buscema: 17-17
La reazione di Viadana porta Ormson a trovare un preciso drop e il vantaggio: 20-17.
Il finale è piuttosto concitato ed è ancora Buscema a trasformare la punizione del 20-20 prima che Viadana spenda le ultime risorse per trovare la meta sul palo con Menon. La trasformazione di Ormson, Man Of The Match, e il fischio finale di Vivarini, consegnano il terzo Trofeo Eccellenza a Viadana.

Quella che si è giocata oggi dovrebbe essere l’ultima finale per il Trofeo Eccellenza che dopo sette stagioni se ne va in pensione. Sembra, il condizionale è d’obbligo perché non c’è ancora l’ufficialità, che dalla prossima stagione ritorni la Coppa Italia, con una formula open, completamente rinnovata rispetto al vecchio torneo, andato in pensione con l’avvento dell’era celtica.
E’ il sito ON Rugby che ne dà notizia. Con un tabellone di tipo tennistico, la nuova formula prevede che a scendere in campo saranno le squadre di serie A e B, oltre all’Eccellenza, con sfide che partiranno già a settembre, prima dell’inizio dei campionati.
E’ probabile, se ciò si avverasse, che il torneo riacquisti una certa credibilità ed interesse, cosa che il Trofeo Eccellenza non aveva mai avuto nelle corde.


Il tabellino del match
Firenze, “Ruffino Stadium – Mario Lodigiani” – sabato 1 aprile 2017
Trofeo Eccellenza, finale
Rugby Viadana 1970 v Fiamme Oro Rugby 27-20 (17-6)
Marcatori: p.t. 7’ cp Ormson (3-0), 22’ cp Buscema (3-3), 25’ cp Buscema (3-6), 28’ m. Brex tr Ormson (10-6), 34’ m. Manganiello tr Ormson (17-6) s.t. 46’ m. Di Stefano (17-11), 50’ cp Buscema (17-14), 54’ cp Buscema (17-17), 64’ drop Ormson (20-17), 69’ cp Buscema (20-20), 82’ m. Menon tr Ormson (27-20)
Rugby Viadana 1970: Taikato; Manganiello, Brex, Menon, Bronzini, Ormson, Frati M. (68’ Gregorio), Grigolon (70’ Anello), Denti, Orlandi, Caila, Krumov, Garfagnoli (68’ Cavallero), Scalvi (68’ Silva), Denti (61’ Cafaro)
All. Frati
Fiamme Oro Rugby: Wilbore; De Gaspari, Sapuppo, Seno, Bacchetti; Buscema, Marinaro; Amenta, Cristiano (C), Bergamin (41’ Zitelli); Caffini (69’ Fragnito), Duca; Ceglie (32’ Di stefano), Moriconi (69’ Vicerè), Cocivera (32’ Iovenitti) (62' Cocivera)
All. Casellato
Arb. Vivarini (Padova)
AA1 Angelucci (Livorno), AA2 Cusano (Vicenza)
Quarto Uomo Masetti (Arezzo)
Calciatori: Ormson (Rugby Viadana 1970) 4/4, Buscema (Fiamme Oro Rugby) 5/7
Note: Giornata soleggiata. Premia la squadra vincente del torneo il consigliere federale Pasquale Presutti
Man of the match: Ormson (Rugby Viadana 1970)

Enrico DANIELE