Per la stagione sportiva 2017-18 il Boccaccio Rugby News cerca collaboratori per ampliare l’offerta informativa con riferimento alle squadre del Petrarca Rugby – articolisti per Under 18 e Under 16, fotografi per Eccellenza, Serie A, Under 18 e Under 16 – inviare mail a boccacciorugbynews@gmail.com
PETRARCA ’70 di Giorgio Sbrocco, Alberto Zuccato e Elena Barbini - E’ disponibile il libro sulla storia del Petrarca – Chi volesse acquistarne una copia (Euro 35,00 + ev. spese di spedizione) può inviare mail a boccacciorugbynews@gmail.com

mercoledì 6 febbraio 2013

CAMPIONATO ECCELLENZA: DODICESIMA GIORNATA


Riparte il campionato di Eccellenza con la prima di ritorno

Non solo Sei Nazioni in questo fine settimana di rugby.
Domenica ennesima ripartenza del Campionato di Eccellenza.
Il campionato riprende con la seconda parte, quella di ritorno, che condurrà ai play off di maggio.
Tolte le prime tre, Viadana, Prato e Calvisano, le squadre da seguire sono le “solite note”: Petrarca, Rovigo e Mogliano. Un posto solo per tre concorrenti agguerrite che dovranno far fronte alle insidie del girone di ritorno
Il Petrarca sarà impegnato fuori casa a Rovigo, alla 14° giornata, e in casa contro Mogliano alla 22° ed ultima giornata.
Rovigo é invece è favorito dal tabellone: Petrarca alla 14° e Mogliano alla 16°, entrambe al Battaglini.
Mogliano, per contro, sembrerebbe il più sfavorito: entrambe lontane dal “Quaggia” per i trevigiani ( 16° a Rovigo e 22° a Padova).
Vediamo nel dettaglio gli incontri di questa prima giornata di ritorno e le designazioni arbitrali.
Partenza subito in salita per la squadra di Casellato e Properzi. Domenica ore 15:00, allo “Zaffanella”, sarà Viadana – Marchiol Mogliano l’incontro clou della 12° giornata. A dirigere la gara il sig. Mancini di Roma.
Più facile, sulla carta, l’impegno dei bersaglieri. Al Battaglini, sempre alle ore 15:00, Vea Femi CZ Rovigo – Crociati dovrebbe essere ad appannaggio della squadra di Polla Roux. I Crociati escono da una mini-crisi societaria (cambio allenatore e presidente) e hanno fame di punti salvezza. Il sig. Roscini di Milano dirigerà l’incontro
Appena svincolata dal fondo della classifica, subito chiamata alla riconferma, L’Aquila riceve al “Fattori” la Mantovani Lazio (ore 15:00), in posizione più tranquilla. L’incontro sarà trasmesso in diretta su Rai Sport 1. Arbitrerà il sig. Pennè di Lodi.
Al “Romolo Pacifici” l’M-Three San Donà riceve i Cavalieri Estra Prato. I toscani, reduci da una crisi societaria che, in parte, ha sfoltito lo spogliatoio, hanno fatto quadrato e sono determinati a non perdere il passo. L’internazionale sig. Damasco di Napoli sarà il direttore di gara.
Alla Caserma Gelmini di Roma, con inizio alle 14:00, le Fiamme Oro Roma ricevono i Campioni d’Italia del Cammi Calvisano. I cremisi sono reduci da una strepitosa vittoria contro Prato e, c’è da giurare, che daranno vita dura anche ai bresciani, in corsa per la riconferma dello scudetto. Il sig. Blessano di Treviso fischierà l’incontro.
Al campo di Crocetta Canalina, con partenza alle 14:30, i diavoli rossoneri di Reggio avranno come ospiti il Petrarca. All’andata i bianconeri vinsero nettamente 45-3, dimostrando assoluta superiorità tecnica, ma ora le cose sono cambiate. Reggio, nell’ultima di campionato, ha dato del filo da torcere a Calvisano, motivo per cui Moretti e Salvan dovranno mettere in campo una squadra motivata, soprattutto dal punto di vista mentale. Il Petrarca, infatti, reduce da tre sconfitte consecutive (nell’ordine inverso: Mogliano, Viadana e Cavalieri) non sembra avere alcun problema atletico. C’è da augurarsi che la sosta sia stata rigeneratrice e i bianconeri domenica ritrovino la giusta mentalità per affrontare al meglio l’impegno agonistico. A fischiare sarà il sig. Traversi di Rovigo.

Enrico DANIELE