Per la stagione sportiva 2017-18 il Boccaccio Rugby News cerca collaboratori per ampliare l’offerta informativa con riferimento alle squadre del Petrarca Rugby – articolisti per Under 18 e Under 16, fotografi per Eccellenza, Serie A, Under 18 e Under 16 – inviare mail a boccacciorugbynews@gmail.com
PETRARCA ’70 di Giorgio Sbrocco, Alberto Zuccato e Elena Barbini - E’ disponibile il libro sulla storia del Petrarca – Chi volesse acquistarne una copia (Euro 35,00 + ev. spese di spedizione) può inviare mail a boccacciorugbynews@gmail.com

giovedì 7 marzo 2013

CAMPIONATO ECCELLENZA: 15 TURNO


Moretti: “…non voglio che nessuno parli di cinque punti…”
Il comunicato stampa ufficiale

Mette alle spalle il derby di domenica Andrea Moretti e invita a guardare avanti.
Domenica alla Guizza arriva L’Aquila assetata di punti e, secondo il “Moro”, la faccenda non va presa sottogamba.
All’andata il Petrarca fece suo l’incontro con una certa facilità, giocando un buon rugby sotto una intensa pioggia. Sabato le condizioni climatiche saranno pressoché identiche, anche se farà meno freddo, ed il campo, già provato dalle abbondanti piogge delle scorse settimane, non agevolerà il bel gioco.
Il Petrarca ha in serbo tutti i mezzi per poter rimediare un ottimo risultato e sicuramente saprà metterli in pratica.
Il comunicato ufficiale e la formazione annunciata.

Padova, 7 marzo 2013
SABATO ARRIVA L'AQUILA
Quindicesima giornata del campionato di Eccellenza, e il Petrarca ospita SABATO 9 MARZO al “Centro Geremia” della Guizza (ore 15, arbitro Boaretto di Frassinelle) L'Aquila.
“Come ho detto ai ragazzi”, spiega il tecnico bianconero Andrea Moretti, “il derby con Rovigo è finito con il fischio dell'arbitro. Non possiamo assolutamente pensare al passato, dobbiamo concentrarci invece sulla partita altrettanto importante con L'Aquila in casa, partita che vogliamo fare nostra a tutti i costi, e che presenta sicuramente delle difficoltà. Una rappresentata da L'Aquila, che sta giocando per non retrocedere e che verrà a Padova con il coltello tra i denti. La seconda dalle condizioni climatiche avverse e dal campo, certamente pesante. Condizioni che non ci consentiranno di sviluppare il gioco che vorremmo. Dovremo essere molto bravi e efficaci sia in fase di conquista che nel mantenimento del possesso, e come abbiamo fatto a Rovigo, specialmente nel primo tempo, effettuare un gioco al piede efficace. Non voglio che nessuno parli di cinque punti: prima dobbiamo pensare a vincere la partita, massimo rispetto per l'avversario, una delle società che hanno fatto la storia del rugby italiano”.

La formazione annunciata del Petrarca: Bellini, Ziegler, Chillon, Sanchez, Favaro, Menniti-Ippolito, Billot, Sarto, Conforti, Targa, Mathers, Giusti, D'Agostino, Damiano, Caporello. A disp.: Furia, Gega, Leso, Tveraga, Bezzati, Francescato, Bertetti, Bortolussi.

Enrico DANIELE