Pagine

domenica 18 gennaio 2015

SERIE A: RISULTATI 1a GIORNATA SECONDA FASE

Tra le venete della poule promozione, bene il Tarvisum e il Valsugana.
Nella poule retrocessione, brutta partenza del Badia, sconfitta a Lumezzane. Bene Vicenza e Valpolicella. Rubano no.


Si sono conclusi da poco gli incontri della prima giornata della Serie A, ripartita con la seconda fase.

Poule Promozione Girone 1
Nel match clou del Girone 1 tra le due protagoniste della prima fase, nei rispettivi gironi, la spunta il Sitav Lyons Piacenza che batte la Gran Sasso 33-10. Vittoria esterna della Pro Recco in casa del Prato Sesto 12-27 e primo posto in classifica per gli squali, in compagnia dei Lyons. E vittoria in trasferta anche per l’altra favorita del girone, Rugby Reggio che ha avuto la meglio sui ragazzi dell’Accademia Federale 17-21.

Poule Promozione Girone 2
La Volteco Ruggers Tarvisium non è più una sorpresa. Dopo aver vinto alla grande la prima fase territoriale, partono bene al “Monigo” le magliette rosse allenate da Roberto Favaro: battuta la Junior Rugby Brescia con un secco 30-0 e primi 5 punti in classifica. Con loro, in testa al girone anche la favorita HBS Colorno, che in casa ha regolato Udine con un perentorio 47-17.
Ad Altichiero vincono di stretta misura le aquile del Valsugana Rugby contro la F&M Cus Verona 16-14. E’ un piazzato di Luca Favaretto a 10’ dal termine a dare la vittoria alla sua squadra. Quel che basta per i quattro punti che valgono il terzo posto in classifica generale alla squadra di Alessandro Battistin.

Una fase in mischia chiusa di Volteco Ruggers Tarvisium vs Brescia: al "Monigo" le maglie
rosse si confermano tra le protagoniste della Serie A
(ph. Mely, Ufficio Stampa Tarvisium)
Poule Salvezza Girone 1
E’ la squadra di Stefano Bordon ad avere la meglio nella prima giornata. Il Cus Genova, infatti, ha ragione del Cus Torino con un netto 36-7. Cinque punti preziosissimi in chiave salvezza per i genovesi.
Anche Luca Martin fa partire bene il Barton Cus Perugia, vincente contro Firenze 29-17.
Tra UR Capitolina e Rugby Piacenza  la spunta la squadra romana, 39-15.

Conway Pretorius: il sudafricano, nuovo acquisto della Barton CUS Perugia, è stato
schierato dal primo minuto con gli altri due nuovi, Sauton e Fagnani.
(ph. Ufficio Stampa CUS Perugia)
Poule Salvezza Girone 2
Trasferta amara in terra bresciana per l’Amatori Rugby Badia, che torna a casa con una pesante sconfitta contro il Patarò Lumezzane, 48-15. Francamente ci sembra fin troppo largo il punteggio contro una squadra che,  nella prima fase territoriale, non ci era parsa irresistibile. La squadra di Roberto Pedrazzi sarà costretta ad un doppio lavoro per conquistarsi una salvezza che, per ora, sembra ancora tanto lontana.
E la padovana del girone, il Roccia Rubano, con la sconfitta odierna in casa dei Rangers Vicenza 34-16, va ad occupare il fondo classifica con i rodigini e l’ASD Rugby Milano, sconfitta in casa del Valpolicella 34-20. Ne retrocedono due e, dalle premesse, sembra che la lotta sia ristretta alle tre  squadre sconfitte oggi.



Enrico DANIELE