Pagine

lunedì 20 marzo 2017

SERIE B GIRONE 3: PETRARCA SUL FILO DI LANA

Vittoria sudatissima sul Gruppo Padana Paese 23-20

Giacomo "Bob" Del Ry: tre mete nella gara vinta dal Petrarca contro il Gruppo Padana Paese
(ph Riccardo Callegari)

Si è concluso con una sofferta vittoria del Petrarca 23-20 sul Gruppo Padana Paese il match clou della XVI giornata del girone 3 della Serie B.
Partita combattutissima tra due squadre che si equivalgono. Un susseguirsi di punto-a-punto dove la differenza l’ha fatta l’indisciplina.

Infatti, a determinare il risultato finale un calcio di punizione a 4’ dalla fine per un fuorigioco ospite visto dal direttore di gara, sig. Gianmarco Toneatto di Udine.

Il Petrarca, in formazione di emergenza a causa degli improvvisi forfait di alcuni titolari febbricitanti, passa in vantaggio per primo al 16’: dal piede di Mercanzin i tre punti da una punizione. La replica di Paese non tarda e al 21’ è Zanatta e replicare dalla piazzola: 3-3

Ospiti in vantaggio un minuto più tardi. Brutta ricezione di Del Ry e Ceban che ne approfitta per marcare la meta, trasformata poi da Zanatta: 3-10.
Immediata la risposta del Petrarca. E’ lo stesso Del Ry che si riscatta subito e sfrutta un bel lavoro di Navarra per marcare la prima meta del Petrarca. Mercanzin trasforma e parità ristabilita: 10-10.

Prima della fine allungo di Bosco dalla piazzola (10-13), ma è Del Ry a mettere giù l’ovale in bandierina per la seconda meta del Petrarca che chiude il primo tempo sul 15-13.

Partono forte gli ospiti alla ripresa del gioco. L’azione della seconda meta ospite parte dall’estremo Bosco per l’ala Geromel, abile nell’evitare il placcaggio e servire per la meta di Riato al 46’. Sarà lo stesso Bosco a trasformare per il massimo vantaggio ospite 15-20.

Al 55’ Paese in inferiorità numerica per il giallo a Geromel e Petrarca che ne approfitta, ancora una volta con Del Ry che al 65’ piazza la terza meta personale e riporta in parità il match.
A pochi minuti dal termine il fuorigioco ospite e la punizione tra i pali di Mercanzin che fissa il risultato sul 23-20 per il Petrarca.

Ospiti sconfitti ma tanta fatica per il Petrarca che rende onore agli avversari.
In classifica generale il Petrarca vola a 73 punti, rendendone 10 al Gruppo Padana Paese, secondo a 63 punti.
Terzo posto occupato da Villorba che ha battuto il Roccia Rubano 16-6, in condivisione con i Grifoni Oderzo che hanno impattato nel match casalingo contro il Villadose 23-23.

Prossimo turno, trasferta rodigina per il Petrarca, impegnato a Villadose contro il Fulvia Tour, che ha abbandonato il Roccia Rubano all’ultimo posto in graduatoria grazie ai due punti conquistati domenica a Oderzo.

Padova, Imp. Sportivi “Memo Geremia” – 19 Marzo 2017
Campionato Serie B Girone 3 – 16° giornata - S.S. 2016/17
Petrarca Rugby – Gruppo Padana Paese 23-20 (15-13)

Marcatori: pt 16’ cp Mercanzin (3-0), 21’ cp Zanatta (3-3), 22’ m Ceban tr Zanatta (3-10), 27’ m Del Ry tr Mercanzin (10-10), 37’ cp Bosco (10-13), 40’ m Del Ry (15-13); st 6’ m Riato tr Bosco (15-20), 22’ m Del Ry (20-20), 36’ cp Mercanzin (23-20).

Petrarca: Del Ry (cap), Coppo, Navarra, Casalini, Pavan, Mercanzin, Cortellazzo, Simonato, Ti.Scalvenzi, To.Scalvenzi (13’ st Fe.Fiorita), Morona, Sattin, Cecchinato (13’ st Polliero), Delfino (28’ st Gutierrez), Armenia.
A disposizione: Gallocchio, Zuin, Fi.Fiorita, Covi.
Allenatori: Rocco Salvan e Pietro Monfeli

Gruppo Padana Paese: Bosco, Riato, Gritti (29’ pt Tonon), Geromel, Ceban, Zanatta (38’ pt M.Fornarolo), De Rovere, Xhafa, Cavallo (31’ st Santolin), Bot, Boffo, A.Fornarolo (cap) (36’ st Dal Zilio), Deoni (27’ st Simionato), Zara (18’ st Gigliodoro), Ceccato (24’ st Zaffalon).
Allenatore: Manuel Bergamo

Arbitro: Gianmarco Toneatto (Udine)
Ammonizioni: st 15’ Geromel, 40’ Polliero
Calci: Petrarca 3/5 (Mercanzin tr 1/3, cp 2/2) Paese 4/6 (Zanatta tr 1/1, cp 1/2; Bosco tr 1/1, cp 1/2)

Note: spettatori 200 circa, punti conquistati: Petrarca 4, Paese 1

Risultati e classifica della 16^ giornata al link seguente


Enrico DANIELE