Il Boccaccio Rugby News cambia volto! La nuova versione del sito all'indirizzo www.boccacciorugbynews.it
Questa versione del blog rimarrà attiva ancora per qualche tempo

Il nuovo Boccaccio Rugby News

martedì 24 febbraio 2015

PETRARCA UNDER 16: L’ELITE VINCE IL DERBY A ROVIGO, SCONFITTA DAL CUS PD QUELLA DEL GIRONE 2.

E’ ripreso il campionato Under 16.
L’Elite del Petrarca è al comando della classifica generale.

Il derby tra la Monti Rugby Rovigo Junior/1 e il Petrarca Rugby Junior/1 si è giocato
su un campo al limite della praticabilità. Nonostante tutto, la vittoria è andata al Petrarca
(ph Nicola Gatto)
GIRONE 1 ELITE
Nel Girone 1 i ragazzi del Petrarca Rugby Junior/1 si sono dovuti confrontare con i pari età della Monti Rugby Rovigo Junior/1. Una sorta di "derby dei piccoli" che non ha minimamente sfigurato rispetto a quello dei più grandi per intensità di gioco, carica emotiva e agonismo. Un incontro giocato sul filo del rasoio, su un campo ai limiti della praticabilità, dove ha prevalso la "voglia di vincere". Come in ogni derby (storicamente parlando di rugby, il "derby" è solo e soltanto quello tra Petrarca e Rovigo) non sono mancati momenti di tensione sia sul terreno di gioco che tra gli spalti ed alla fine esce sempre un solo vincitore. Domenica, 22 febbraio 2015, sono i "tuttineri" che tornano a casa con la vittoria (22-7) e col sorriso, forti di un gioco di squadra che ha entusiasmato i supporters giunti a Rovigo per l'occasione.
La vittoria con i nostri storici avversari ci permette di mantenere imbattuti la prima posizione in classifica del girone con 58 punti, seguiti a stretto giro di ruota dai ragazzi del Valsugana (che ha vinto a Paese 31-7) con 56 punti.
Considerata la posizione della terza in classifica, Mogliano (40 punti) vittoriosa di misura a Villorba (12-11) e salvo particolari imprevisti, il passaggio alla fase nazionale del Campionato Under 16 si deciderà proprio tra le due squadre padovane nella gara di ritorno (per scaramanzia non vogliamo dire altro...).

GIRONE 2
Il Girone 2 vedeva invece impegnate le squadre del Cus Padova ed il Petrarca Rugby Junior/2 nella" tana" del Centro Universitario Sportivo. Partita alquanto difficile e dal risultato quasi scontato, considerando la presenza di alcuni elementi nelle fila del Cus che qualche giorno prima avevano partecipato allo Stage tra CRV e Comité du Midi-Pyrénées (ricordiamo che il Cus Padova era una delle squadre candidate al Girone 1).
Il risultato finale si è attestato sul 34 a 0. I nostri ragazzi hanno comunque lottato fino all'ultimo dimostrando carattere ma soprattutto voglia di giocare. Poco importa che tre delle mete avversarie sembrano essere state viziate da altrettanti falli "in avanti", non rilevati dall'arbitro e che una del Petrarca sia stata annullata dallo stesso direttore di gara. 
Fondamentale è lo spirito con il quale è stato affrontato l'incontro, ribattendo colpo su colpo. Effetto negativo della grande intensità agonistica è stato, purtroppo, l'infortunio del nostro giocatore Marco Pan, che a seguito di un duro raggruppamento ha subito la frattura del polso. 
Tanti auguri a Marco di pronta e veloce guarigione, con la speranza di rivederlo al più presto nei nostri campi a "combattere" con i propri compagni. 
La posizione in classifica della nostra Under 16 del Girone 2 mantiene comunque il quinto posto legittimando il proprio carattere combattivo.
Ora altra sosta (fin troppo lunga) del campionato. Si riprenderà il 15 marzo contro il Mogliano in casa (nel Girone 1) e il Rugby Vicenza in trasferta (nel Girone 2).
(grazie a Nicola Gatto per i testi e la foto)


Enrico DANIELE