Per la stagione sportiva 2017-18 il Boccaccio Rugby News cerca collaboratori per ampliare l’offerta informativa con riferimento alle squadre del Petrarca Rugby – articolisti per Under 18 e Under 16, fotografi per Eccellenza, Serie A, Under 18 e Under 16 – inviare mail a boccacciorugbynews@gmail.com
PETRARCA ’70 di Giorgio Sbrocco, Alberto Zuccato e Elena Barbini - E’ disponibile il libro sulla storia del Petrarca – Chi volesse acquistarne una copia (Euro 35,00 + ev. spese di spedizione) può inviare mail a boccacciorugbynews@gmail.com

giovedì 14 febbraio 2013

CAMPIONATO ECCELLENZA: TREDICESIMA GIORNATA


Alla Guizza arrivano le Fiamme Oro degli ex Presutti e Sutto.
Le designazioni arbitrali.



Fermo il Sei Nazioni, ancora un turno per il Campionato d’Eccellenza, che sosterà la prossima volta tra 15 giorni, nel fine settimana del 23 e 24 febbraio.
Tredicesimo turno, seconda di ritorno, senza incontri di rilievo.
La lotta per i play off tra Petrarca, Mogliano e Rovigo, vede quest’ultima, impegnata fuori casa, quella che rischia di più.
Vediamo con ordine gli incontri e le designazioni arbitrali.
Sabato 16 febbraio, con inizio alle ore 15, al Quaggia il Marchiol Mogliano riceve L’Aquila. Niente di particolarmente impegnativo per i trevigiani, sulla carta favoriti e protesi alla conquista del massimo punteggio. Attenzione però agli abruzzesi in cerca di riscatto. Il sig. Rizzo di Ferrara dirigerà le sorti dell’incontro.
Al Campo di Moletolo, i Crociati, ultimi in classifica, ricevono il Viadana, primo. Tra le due squadre ci sono 47 punti di differenza, con i padroni di casa che non hanno mai vinto quest’anno: che sia la volta buona? Sulla carta non ci sono dubbi su chi dovrebbe essere il vincitore ma “…partita finisce quando arbitro fischia…” diceva il vecchio maestro della palla tonda Boskov. Il sig. Bertelli di Brescia sarà il giudice di gara.
A Roma, al Centro sportivo Giulio Onesti, la Mantovani Lazio cercherà di riscattare una stagione sin qui molto deludente. A contendere le sorti sarà il Vea Femi CZ Rovigo. I bersaglieri sono impegnati nella rincorsa al quarto posto e domenica scorsa hanno perso un prezioso punto e il prossimo turno li vedrà allo scontro diretto col Petrarca: tentare l’avvicinamento è il minimo obiettivo di Polla Roux. Arbitrerà il sig. Passacantando de L’Aquila.
Agli Impianti Sportivi Memo Geremia della Guizza, il Petrarca ritrova due cari amici. Arriveranno le Fiamme Oro, allenate da Pasquale Presutti e con Michele Sutto in seconda linea, entrambi scudettati due anni fa proprio col Petrarca. Un amarcord che susciterà notevoli emozioni, soprattutto a Presutti, che a Padova ci abita tuttora, e che nella Città del Santo ha vissuto tutta la sua carriera da giocatore (prima nelle Fiamme Oro e poi nel Petrarca) e da allenatore.
L’incontro sarà diretto dall’internazionale sig. Mitrea di Treviso.
Al Peroni San Michele il Cammi Calvisano riceve l’M-Three di San Donà. I veneziani, domenica scorsa, hanno dato notevole filo da torcere ai Cavalieri ed hanno perso di misura. Sono in netta crescita, anche se Cavinato e i suoi, in casa, non fanno sconti a nessuno. Il sig. Falzone di Padova fischierà l’incontro.
Posticipo domenicale, diretta Rai Sport 1, tra i Cavalieri Estra Prato e la Rugby Reggio.
I toscani domenica scorsa l’hanno spuntata di misura a San Donà e sembrano aver superato i disagi derivanti dalle difficoltà societarie. Domenica non dovrebbe essere un problema per la squadra di De Rossi e Frati. Arbitrerà il sig. Marrama di Padova.

Enrico DANIELE



Michele Sutto e, sopra, Pasquale Presutti in due scatti memorabili di Elena Barbini