Per la stagione sportiva 2017-18 il Boccaccio Rugby News cerca collaboratori per ampliare l’offerta informativa con riferimento alle squadre del Petrarca Rugby – articolisti per Under 18 e Under 16, fotografi per Eccellenza, Serie A, Under 18 e Under 16 – inviare mail a boccacciorugbynews@gmail.com
PETRARCA ’70 di Giorgio Sbrocco, Alberto Zuccato e Elena Barbini - E’ disponibile il libro sulla storia del Petrarca – Chi volesse acquistarne una copia (Euro 35,00 + ev. spese di spedizione) può inviare mail a boccacciorugbynews@gmail.com

sabato 26 maggio 2012

RUMORS – LE INDISCREZIONI SUL MERCATO DEL PETRARCA

Una rubrica per tenere caldo l’interesse dei tifosi anche durante l’estate.
L’anno scorso, subito dopo la fine del campionato, in questo blog si scatenarono accese discussioni sui movimenti di mercato del Petrarca (anche allora si parlò di cambio dell’allenatore, di giocatori in arrivo, di altri in partenza). Nacquero ruvide polemiche ed attacchi diretti alle persone, che mi costrinsero a mettere la moderazione dei commenti.
Quest’anno, memore dell’esperienza della scorsa stagione, sarebbe mia intenzione dare prima di tutto informazione (la più precisa) sui movimenti di mercato del Petrarca, partendo pur sempre dai “rumors”, ovvero quello che dicono le “voci di corridoio”, con l’intento poi di rincorrere le notizie e riportare le conferme o le smentite dei diretti interessati.
Informazioni che non intendono entrare nel merito “economico” (si sa benissimo che tanti soldi non ce ne sono, né per il Petrarca né per molte altre società di Eccellenza), bensì sull’aspetto tecnico delle persone (giocatori e tecnici) che animeranno il mercato estivo.

Pasquale Presutti, ex allenatore del Petrarca
(foto Corrado Villarà)

Dei movimenti riguardanti il settore tecnico ho già iniziato a parlare in un precedente post: è oramai palese che Presutti non allenerà più il Petrarca e che non ha raggiunto un accordo con la Società nemmeno per gli altri incarichi che gli erano stati proposti. Il tecnico scudettato del 2010-11 si presume accaserà in nuovo club.

L'Under 23 di Alessandro Battistin (terzo da dx)
(foto di Franco Cusinato)

Come lui, anche Sandro Battistin, allenatore dell’ Under 23, non sarà più tecnico bianconero per la prossima stagione. Per lui le destinazioni sembrano portare in direzioni lontane dalla Guizza.
Subito una prima rapida considerazione: Prima e Seconda Squadra l’anno prossimo avranno nuovi tecnici. Aperta quindi la caccia ai due allenatori che, teoricamente, dovrebbero lavorare molto in stretta collaborazione tra loro.

Costa Repetto: per lui una nuova squadra?
(foto di Elena Barbini)

Sul fronte dei giocatori, é notizia di corridoio (non smentita né confermata) che Costa Repetto stia ritrattando il contratto con il Petrarca. I primi incontri con il suo procuratore sembra non abbiano portato a grandi risultati. Notizie certe ci dicono che “…il Petrarca non farà corse al rialzo o pazzie per trattenere qualcuno…”.
Noi ci auguriamo che Toro Costa sia dei nostri anche per la prossima stagione (quest’anno ci è mancato moltissimo): è una pedina fondamentale che sarebbe utile al nuovo Petrarca, anche se non possiamo limitare le ambizioni del forte tallonatore argentino.
Il regolamento del prossimo campionato prevede che il ruolo d’apertura sia ad appannaggio di un giocatore italiano o di formazione italiana.

Tim Walsh
(foto Elena Barbini)

Questo importante ruolo è stato ricoperto la scorsa stagione da Timothy Walsh. Pare che Tim, già collaboratore della federazione australiana, quest’anno faccia parte del team che preparerà la nazionale seven wallabies per le Olimpiadi del 2016, dove il rugby debutterà nella specialità a sette giocatori. Non ci sono notizie certe sul suo futuro in bianconero.
Altro ruolo fondamentale, quello di estremo, non troverà in Eoghan Hickey il suo “protagonista”. Sicuramente l’irlandese non sarà riconfermato e per lui si prospettano alternative anche nell’Eccellenza italiana.
Agustin Cavalieri
(foto Elena Barbini)
“Rumors” di qualche giorno fa davano Agustin Cavalieri in trattativa con Rovigo: la cosa ci sembra poco probabile, anche se niente è impossibile, ma ci auguriamo che il Petrarca non perda il forte seconda linea italo-argentino.
Richieste sembra siano arrivate per Lance Persico, uno degli acquisti più indovinati del Petrarca, ma poco utilizzato a causa di un infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo per molto tempo. Così come sembra ci sia un certo interessamento per Steven Bortolussi, metamen del campionato appena concluso.
Per ora queste sono le prime notizie, i primi “rumors”.
Vi aspetto per le prossime su questo blog.
   
Enrico Daniele