Il Boccaccio Rugby News cambia volto! La nuova versione del sito all'indirizzo www.boccacciorugbynews.it
Questa versione del blog rimarrà attiva ancora per qualche tempo

Il nuovo Boccaccio Rugby News

lunedì 15 maggio 2017

SEMIFINALI SERIE A: I MEDICEI DI PRESUTTI CONTRO L’AQUILA

In gara 2 I Medicei travolgono il Verona Rugby 69-10 e vanno in finale contro L’Aquila Rugby Club

Sebastien Rodwell, trequarti ala inglese classe 1990 de I Medicei,
tra i protagonisti della vittoria contro il Verona Rugby, eletto man of the match.
(ph Donatella Bernini)
Ancora un successo della Toscana Aeroporti I Medicei contro il Verona Rugby, battuta 69-10.

Stavolta più pesante della scorsa settimana a Parona, ma per la squadra di Presutti e Martin quello che contava era l’accesso alla finale per la promozione in Eccellenza che si giocherà domenica 21 maggio contro L’Aquila Rugby Club in campo neutro (ndr: si parlava di Roma – campo della Capitolina – ma probabilmente sarà Parma).

Una finale anticipata da una premonizione dello stesso Presutti, quando nel dopo partita alla prima giornata del Girone Promozione (ndr vinta da I Medicei contro L’Aquila 23-18) aveva dichiarato “Questa è l’anteprima della finale”.
Il veterano dei tecnici ovali evidentemente è uno che la sa lunga perché a distanza di tre mesi da quel 12 febbraio, le sue previsioni si sono puntualmente avverate.

Il match coi veneti si è risolto già nel primo quarto di gara, con le quattro mete gigliate di Bottacci, Lubian, Cerioni (trasformate da Newton) e Broglia.
La determinazione sui punti d’incontro e la capacità di annullare tutti i tentativi di attacco di Verona con una perfetta disciplina difensiva ha lasciato poche soluzioni ai suoi avversari, andati in meta con Ryan Neethling e Alessandro Rossi.
Gioco arioso e a tratti spettacolare con il centro Rodwell sugli scudi, premiato “Ruffino Man of the Match”, ma è stata esemplare tutta la squadra, specie nelle fasi di interdizione e recupero.

La Toscana Aeroporti I Medicei conferma l’imbattibilità stagionale al “Ruffino Stadium” e si prepara ad affrontare la finale secca in campo neutro contro un avversario temibile, ma sconfitto in entrambe le occasioni in regular season, una delle squadre (con L'Accademia Federale e Primavera Rugby) ad aver vinto al “Fattori”.
In finale tutto si azzera, è vero, ma sarà sicuramente eccitante per il gioco che toscani e abruzzesi sanno esprimere.

Una nota di rammarico perché la Federazione non ha pensato di modificare la data della finale che va a sovrapporsi ad una semifinale dell’Eccellenza, togliendo la possibilità ai tanti estimatori dell’una e dell’altra parte di vedere in diretta l’importante finale, dimostrando scarsa attenzione per i tifosi, oltre che per le società stesse.

Il tabellino del match
Firenze, Ruffino Stadium Mario Lodigiani – domenica 14 maggio 2017
Semifinale di ritorno Campionato Rugby Serie A
Toscana Aeroporti I Medicei vs Verona Rugby 69-10 (40-5)
Marcatori: p.t.: m 4’ Bottacci (I Medicei) tr Newton 7-0, 6’ m Lubian (I Medicei) tr. Newton 14-0, 15’ m Cerioni (I Medicei) tr Newton 21-0, 19’ m Broglia (I Medicei) nt 26-0, 26’ m Citi (I Medicei) tr. Newton 33-0, 33’ m Neethling R. (Verona) nt 33-5, 37’ m Santillo (I Medicei) tr Newton 40-5; s.t.: 7 m Taddei (I Medicei) tr Newton 47-5, 25’ cp Reale (I Medicei) 50-5, 28’ m Rossi (Verona) nt 50-10, 37’ m Reale (I Medicei) nt 55-10, 39’ m Reale (I Medicei) tr Reale 62-10, 40’ m Rodwell (I Medicei) tr. Reale 69-10.

Toscana Aeroporti I Medicei: Santillo; Lubian, Rodwell, Cerioni (16’ st Rios), Citi (9’ st Reale); Newton (9’ st Cosi), Taddei; Bottacci, Boccardo, Meyer (9’ st Fanelli); Ippolito (c) (1’ st Cemicetti), Maran (16’ st Savia); Battisti (9’ st Casini), Broglia , Cesareo (16’ st Zileri).
Allenatori: Pasquale Presutti, Luca Martin.

Verona Rubgy: Cruciani; Lindaver (9’ st Todini) , Venturini, Neethling M. (31’ Michelini), Beltrame (15’ st Bellini); Dunbar, Mariani; Badocchi, Artuso (28’ Pauletti), Cattina; Liboni (1’ st Braghi), Olivieri; Rizzelli ( 1’ st Rossi), Neethling R. (1’ st Munteanu), D’Agostino (5’ st Balistrieri).
Allenatori: Antonio Zanichelli, Paolo Borsatto.

Arbitro: Sig. Claudio Blessano (Treviso)
AA1 Giuseppe Vivarini AA2 Massimo Brescascin

Calciatori: Newton (I Medicei) 6/8, Beltrame (Verona Rugby) 0/1, Reale (I Medicei) 3/5, Cruciani (Verona Rugby) 0/1,

Note: pomeriggio di sole con circa 23 gradi. Campo in buone condizioni. Circa 1500 spettatori presenti

Man of the Match: Rodwell (I Medicei)


Enrico DANIELE