Il Boccaccio Rugby News cambia volto! La nuova versione del sito all'indirizzo www.boccacciorugbynews.it
Questa versione del blog rimarrà attiva ancora per qualche tempo

Il nuovo Boccaccio Rugby News

domenica 21 maggio 2017

PLAY OFF PROMOZIONE SERIE B: IL PETRARCA DEI RECORD IN GARA 1 A BOLOGNA

Gara impegnativa ad Arcoveggio contro un club di grandi tradizioni

Il Petrarca Cadetti al momento della verità: oggi gara 1 a Bologna per l'accesso alla Serie A


Dopo una stagione regolare che il Petrarca Cadetti ha dominato nel Girone 3 della Serie B, inanellando la bellezza di 21 vittorie ed un solo pareggio, con il record di 102 punti, oggi i ragazzi di Rocco Salvan e Pietro Monfeli affronteranno la prima di un doppio confronto con il Rugby Bologna 1928.

Gli avversari di oggi hanno una lunga tradizione rugbistica, basti pensare che disputarono il loro primo match il 14 ottobre del 1928 contro la Lazio (il club più antico d’Italia) con una squadra formata da atleti provenienti due società della lotta libera (la “Sempre Avanti” e la “Virtus”).
Lo spirito che attende il capitano Bob Del Ry & soci è sicuramente quello dei combattenti puri e lo dimostrano anche i risultati del club felsineo. In questa stagione hanno terminato il loro girone al secondo posto, dietro il Cus Perugia, con 87 punti, 17 vittorie e 5 sconfitte. Ironia della sorte, l’antico club bolognese ha gli stessi colori sociali dei rivali storici di Rovigo, pertanto in questa domenica saranno tre le formazioni del Petrarca ad affrontare squadre con identici colori sociali.
Quello che conta, tuttavia, sarà portare a casa un risultato utile per affrontare gara 2 (il 28 maggio al “Memo Geremia”) con relativa tranquillità.
L’incontro si disputerà allo stadio "Pier Paolo Bonori", presso il Centro Sportivo Arcoveggio, alle ore 15:30, arbitro il sig. Federico Meconi di Roma.

Le altre gare play off:
Rugby Napoli Afragola vs Cus Torino
Rugby Paese vs Cus Perugia
Settimo Torinese vs Amatori Sport Catania
Nel doppio confronto saranno promosse direttamente in Serie A le migliori.


Enrico DANIELE