Breaking News: Campionato d'Eccellenza 11° turno +++ Petrarca Rugby 49-14 SS Lazio Rugby 1927 +++ Man Of The Match Enrico Francescato +++ SErie B girone 3: Petrarca 22-5 Roccia Rubano
Concorso "First Camera Lens" riservato a tutti i fotografi (professionisti e dilettanti) dei campi di Eccellenza - Ad ogni giornata del girone di ritorno verrà individuata la migliore foto scattata in campo o al terzo tempo - A fine campionato la giuria del Boccaccio Rugby News premierà la migliore foto - leggi il regolamento cliccando sul banner

martedì 21 febbraio 2017

FIRST CAMERA LENS, 11° GIORNATA

Questa settimana vince la foto di Vittorio D’Anna


Seconda puntata del First Camera Lens, il concorso promosso dal Boccaccio Rugby News per scegliere la migliore foto di ogni giornata del Campionato d’Eccellenza (v. regolamento al link
Delle tante foto trovate in rete, ne abbiamo selezionate quattro di altrettanti fotografi (Guarise, Delfrate, D’Anna, e “anonimo”).
La scelta della giuria è caduta su quella di Vittorio D’Anna.


lunedì 20 febbraio 2017

11° GIORNATA, PREOCCUPANTE CALO DI PUBBLICO

Nonostante la bella giornata di sole, si registra un calo di presenze sugli spalti

Un'immagine della tribuna del Memo Geremia: l'immagine è di repertorio,
tuttavia, come da inizio stagione, anche sabato scorso era così
(ph Corrado Villarà)
Il dato statistico più evidente dell’11° giornata è il calo di spettatori registrato sugli spalti ovali sabato scorso, nonostante la giornata di sole su tutti i campi, anticipo di una primavera ancora lontana.
In totale gli spettatori presenti sono stati 3.850 (dati rilevati dai tabellini trasmessi alla FIR), il punto più basso di questa stagione, con il record negativo del Pacifici (450 presenze) nonostante l’incontro di “cartello” (derby veneto San Donà vs Rovigo). A tenere, in questa stagione, è sempre il dato della Guizza: sabato, nonostante l’esigua presenza del pubblico proveniente da Roma, gli spalti del “Memo Geremia” erano colmi ed anche il parterre brulicava di gente (chissà se nei piani della società è previsto il raddoppio della tribuna).

domenica 19 febbraio 2017

SERIE B GIRONE 3: PETRARCA SPRECONE!

Battuto il Roccia Rubano 22-5 ma senza punto di bonus

Marco Sattin, seconda linea della cadetti del Petrarca, oggi autore
della prima meta nel derby contro il Roccia Rubano
(ph Riccardo Callegari)
Un Petrarca eccessivamente falloso e sprecone, vince il derby contro il Roccia Rubano, in una gara non bella, piena di falli ed imprecisioni, da entrambe le parti.
E’ ipotizzabile pensare che l’enorme differenza di punteggio nella graduatoria generale abbia sortito effetti diversi nelle due squadre che, ironia della sorte, hanno finito per danneggiare un Petrarca nettamente favorito sulla carta. 

sabato 18 febbraio 2017

PETRARCA, VITTORIA CHE VALE DOPPIO

Netta supremazia sulla SS Lazio, 49-14
Alla Lafert San Donà il derby contro la Femi CZ Rovigo

Enrico Francescato: Man Of The Match nella gara di oggi contro la SS Lazio.
Un paio di mete "regalate" ai compagni di squadra  Favaro e Soffiato e una
marcatura personale per il "figlio d'arte" del Petrarca.
(ph Corrado Villarà)
L’undicesima giornata del Campionato d’Eccellenza, disputata oggi, va in archivio con la scontata vittoria della Patarò Calvisano sulla cenerentola Sitav Lyons Piacenza 32-7. I bresciani continuano la loro corsa inarrestabile mantenendo l’imbattibilità in campionato.
Vittoria in trasferta anche del Mogliano Rugby ai danni della Conad Reggio, 22-11 con i trevigiani che stanno al passo delle Fiamme Oro. I poliziotti ritrovano morale e vittoria contro il Rugby Viadana 26-15. Mantovani bloccati ancora una volta in classifica, scavalcati dalla Lafert San Donà che vince il derby veneto contro la Femi CZ Rovigo, 30-22
Trae beneficio della sconfitta dei bersaglieri anche il Petrarca che al Memo Geremia esegue il compito alla perfezione, marcando il passo sulla tabellina del sette contro la SS Lazio, sconfitta 49-14. Gli uomini di Andrea Cavinato si riprendono la seconda posizione ai danni dei rossoblù, ora dietro di 3 punti.
Adesso ancora uno stop per il Sei Nazioni e prossimo turno di campionato il 4 marzo.

DERBY IN SERIE B: ARRIVANO I CINGHIALI

Domenica appuntamento da non perdere

Una mischia tra Petrarca e Roccia Rubano in un derby della scorsa stagione
(ph Riccardo Callegari)
Interessante appuntamento di rugby anche domani pomeriggio.
Al “Memo Geremia” (kick off ore 14:30, arbitro il sig. Tommaso Battini di Bologna) di fronte la “cadetti” del Petrarca contro il Roccia Rubano per la 14° giornata del campionato di Serie B – girone 3.
Un altro derby per la squadra allenata da Rocco Salvan e Pietro Monfeli, prima in classifica con 55 punti ed una gara da recuperare (match contro Rugby Feltre non disputato per impraticabilità del campo feltrino), proiettata ai play off scudetto.
Gli avversari dei bianconeri occupano l’ultima posizione in classifica, tuttavia le motivazioni per fare bene ci sono tutte per i cinghiali, che hanno effettuato il cambio della guida tecnica, ora affidata a Giovanni Colleselli, Giulio Baraldo e Paolo Palandrani, ex giocatori del Roccia sino alla scorsa stagione.
Un appuntamento da non perdere.


Enrico DANIELE

venerdì 17 febbraio 2017

LE FORMAZIONI DI PETRARCA E LAZIO PER L’UNDICESIMA

Biancocelesti in crescita nelle ultime gare
Alfonso Paolo Damiani: 100 partite in Eccellenza
Cavinato: “Abbiamo recuperato quasi tutti gli infortunati”
Alfonso Paolo Damiani, seconda/terza linea, capitano della SS Lazio.
Domani festeggia le 100 presenze in Eccellenza
(ph Ufficio Stampa SS Lazio Rugby 1927)
Per l’11° turno di campionato, la seconda del girone di ritorno, domani al “Memo Geremia” saranno di fronte il Petrarca e la SS Lazio (kick off ore 15:00, arbitro il sig. Andrea Piardi di Brescia, alla seconda gara nel massimo campionato, con gli assistenti Boaretto-RO e Cusano-VI, quarto uomo Pulpo-BS).
Lontanissime in classifica (3° il Petrarca, 37 pt, 9° SS Lazio, 14 pt), le due squadre affrontano il match con stimoli evidentemente diversi.

giovedì 16 febbraio 2017

INTERDIZIONE PERPETUA A BRUNO ANDRES DOGLIOLI

Accolto il ricorso della Procura Federale

Bruno Andres Doglioli non è più un giocatore di rugby
E’ costato carissimo il gesto scriteriato, fuori da ogni logica umana, prima che sportiva, del giocatore di origine argentina Bruno Andres Doglioli tesserato con i Rangers Rugby Vicenza.
I fatti sono, purtroppo, noti a tutti…e quando dico tutti vale per “mondo intero”, tanto è stato il giro che ha fatto il video postato su Facebook.
Poco importa anche che la sig.ra Beatrice Benvenuti (foto a lato), direttore della gara del Campionato Nazionale di Serie A Valsugana vs Rangers Rugby Vicenza dell’11 dicembre 2016, non si sia resa conto della volontarietà dell’azione senza prendere provvedimenti sanzionatori né durante la gara e nemmeno a referto abbia segnalato l’autore del gesto scellerato.
Ci pensa la Corte Sportiva d’Appello della F.I.R. (presieduta dall’avv. Achille Reali) ad accogliere il ricorso presentato dalla Procura Federale contro la decisione del Giudice Sportivo (che aveva inflitto al giocatore solo 36 mesi di squalifica) provvedendo alla radiazione perpetua.
La sig.ra Benvenuti e Doglioli possono definirsi entrambi deimiracolati”. Il direttore di gara perché il gesto poteva costarle carissimo e il giocatore perché salvato da un “sicuro linciaggio” qualora, dopo la squalifica, avesse avuto la malaugurata idea di presentarsi su un campo di rugby!  
Si chiude così una, triste, pagina del nostro sport che tutti vogliamo dimenticare in fretta.


Enrico DANIELE